Tipiche case strombolane che appartengono ad una delle più antiche famiglie di Stromboli, che sbarcò nell’isola alla fine del ‘600. Le case sono tutte vicine fra loro, e i loro giardini definiscono una zona di Stromboli che è stata mantenuta inalterata nel tempo nella sua configurazione originaria.

Tale zona, situata in contrada Piscità lungo la costa nord-occidentale dove sono le baie più belle dell’isola, domina dall’alto uno degli angoli più caratteristici di Stromboli.

Ogni casa ha un ampio terrazzo con vista del mare e del vulcano. La disposizione delle porte e delle finestre delle case è tale da determinare sempre una circolazione di aria fresca anche nelle giornate più calde. “Casa Barnao” e “Casa Franceschina” sono della seconda metà dell’800; “Casa Maria Angelica” e “Casa Tarina” sono dei primi del ‘900.

Nel giardino di “Casa Barnao” c’è l’unica antica calcara dei primi dell’800 esistente a Stromboli. La calcara è stata dichiarata di “interesse etno-antropologico particolarmente importante” e sottoposta a prescrizioni di tutela, con decreto dell’Assessore dei Beni Culturali ed Ambientali e P.I. della Regione Siciliana.

Le case sono state mantenute, per quanto è stato possibile, con l’arredamento originario della loro epoca e sono fornite di tutte le comodità essenziali (frigorifero, moderno piano cottura, fornetto elettrico, televisore, lavatrice, …).

Opening Hours

Monday

-

Tuesday

-

Wednesday

-

Thursday

-

Friday

-

Saturday

-

Sunday

-

Address

Our Address:

via regina elena, stromboli

GPS:

38.808420985297, 15.232166462427

Telephone:

-

Web:

-